Barchette di zucchine ripiene

Barchette di zucchine ripiene

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica le persone:
3 zucchine
200 gr Trita scelta di manzo
1 Scalogno
1 Carota
1 Sedano
q.b. Sale dell'Himalaya
q.b. Pepe
1 cucchiaio Olio EVO
1 uova
1 dado vegetale Paleo

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Perfette per condividere

Caratteristiche:
  • Senza Cereali
  • Senza Frutta Secca
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Senza Zucchero
Cucina:

Ingredienti

Descrizione

Share

Le zucchine sono una verdura davvero versatile in cucina. Sono ottime crude, fritte, saltate in padella, al vapore, lesse… Insomma, sono un ingrediente davvero squisito e adatto ad in ogni ricetta! Inoltre la pianta della zucchina produce il fiore di zucchina, un fiore edibile, davvero ottimo e gustoso. Lo potete abbinare sia alla zucchina stessa, magari in una frittata, oppure esaltandone il sapore preparandoli ripieni di carne, di pesce o di verdure.

Esistono zucchine tonde, lunghe, striate, bianche o gialle. Anche se presenti in commercio tutto l’anno sono un ortaggio tipicamente primaverile. Vi consiglio di acquistare le zucchine piccole, ossia quelle lunghe al massimo 10 cm e dal diametro poco maggiore a quello di un dito, perchè sono le più dolci, a differenza di quelle grandi che troviamo in commercio tutto l’anno nei supermercati che sono molto ricche di semenza e spesso piene d’acqua, nonchè amare e poco gustose.

Per questa ricetta potrete utilizzare sia le zucchine medio/lunghe che quelle tonde toscane. Il procedimento non cambia! L’importante è scegliere zucchine abbatanza grandi da poter essere scavate e farcite.

La ricetta delle zucchine ripiene è una ricetta davvero antica e tutti noi le abbiamo mangiate almeno una volta. Ho scelto di utilizzare un ripieno misto di verdure e carne, e di spolverare le zucchine con della farina di mandorle leggermente salta e speziata per ottenere un effetto croccante.

Ricordatevi che in cottura la carne tende e diminuire di dimensione per cui non preoccupatevi di riempire troppo le zucchine. L’importante è che in quelle tonde venga lasciato aperto il comignolo per far fuoriuscire i vapori ed evitare che scoppino in cottura.

Passaggi

1
Fatto

Tritare sedano, scalogno e carota finemente

2
Fatto

Lavare le zucchine e tagliarle a metà longitudinalmente. Scavarle poi con l'aiuto di uno scavino facendo attenzione a non bucarle. (Se utilizzate zucchine rotonde tagliare il picciolo con una parte di zucchina e scavare)

3
Fatto

Unire la carne con il trito di verdure, salare e pepare a piacere e con l'aiuto di un cucchiaio farcire le zucchine. Infornare a 200°C per 10 minuti, poi aggiungere un bicchiere d'acqua con disciolto il dado vegetale Paleo

Chiara

Chiara

Ho 30 anni e sono mamma di una bimba di 3 anni, mi piace cucinare e preparare dolci per la mia famiglia. L’alimentazione Paleo mi ha permesso di perdere molti kg che mi trascinavo dalla gravidanza e di vivere una vita più sana con gusto! Nella vita sono una Web Designer ma adoro cucinare!

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni. Scrivi tu la prima!
Precedente
Zuppa di porri e zucchine chiare
Successiva
Polpette con cipollotto
Precedente
Zuppa di porri e zucchine chiare
Successiva
Polpette con cipollotto

Inserisci un commento

Vuoi iniziare la Paleo ma non sai come fare?

 
Quando si inizia la Paleo spesso si incappa in qualche errore ma con le nostre ricette te la caverai alla grande!
 
Inoltre riceverai i Paleo Bonus:
 
  • Le 15 linee guida da seguire per iniziare la Paleo
  • Il calendario delle stagionalità di frutta e verdura

Complimenti ti sei iscritto alla Newsletter di Paleo Sisters!