Oatmeal Paleo

Oatmeal Paleo

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica le persone:
Base Paleo oatmeal
100 gr Farina di mandorle
100 gr Cocco rapè
Per una porzione
1 Banana molto matura
2 cucchiai Paleo Oatmeal
80 ml Latte di cocco o latte a scelta

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Facile, veloce, gustoso

Caratteristiche:
  • Senza Cereali
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Senza Uova
  • Senza Zucchero

Ingredienti

  • Base Paleo oatmeal

  • Per una porzione

Descrizione

Share

L’oatmeal (o anche porridge) è un pasto di avena che viene preparato semplicemente mischiando l’avena a del latte freddo o caldo. Assorbendo il latte l’avena si ammorbidisce e si forma un composto dalla consistenza morbida simile a un biscotto inzuppato. È un piatto gustato solitamente a colazione o in alcuni casi per una merende molto ricca. Viene spesso mangiato assieme a frutta fresca o essiccata e addolcito con sciroppo d’acero o miele.

L’avena ovviamente è un cereale ed è quindi un alimento che non viene assunto da chi segue la Paleo Dieta. Per questo oggi vi presento la mia versione Paleo dell Oatmeal.

In questa ricetta utilizzerò la farina di mandorle e il cocco rapè, e il preparato lo potrete stoccare in un vasetto con un tappo ermetico. A questa miscela secca potrete aggiungere 1 cucchiaino di cannella o vaniglia o di altri aromi, direttamente al momento della preparazione della porzione così da poter cambiare ogni mattina il gusto dell’oatmeal paleo.

Basterà schiacciare una banana matura con una forchetta, aggiungere il composto di base, gli aromi a piacere e il latte vegetale.

Potrete ammorbidirlo con il latte vegetale che preferite, mandorla o cocco, e guarnirlo, dopo averlo cotto in microonde, mixando frutta fresca a frutta secca. Per addolcirlo (anche se secondo me è già dolce di suo) potete usare dello sciroppo d’acero o del miele. Se volete fare proprio i golosi potete spezzettare del cioccolato fondente oppure, mischiare all’impasto un cucchiaino di cacao amaro.

Passaggi

1
Fatto

Base Paleo Oatmeal

Unire farina di mandorle e cocco rapè mischiare bene gli ingredienti e conservare in un contenitore con tappo ermetico.
*Se si vuole preparare una base aromatizzata aggiungere 1 cucchiaino di cannella, vaniglia o due di cacao amaro*

2
Fatto

Preparare una porzione

In una ciotola da colazione schiacciare una banana matura con i rebbi della forchetta

3
Fatto

Aggiungere il bicchiere di latte, e due cucchiai di oatmael base, mischiare gli ingredienti.

4
Fatto

Cuocere in microonde per 2 minuti alla massima temperatura. Lasciar intiepidire o raffreddare secondo i gusti. Decorare e farcire con frutta fresca, miele, o frutta disidratata o secca.
*Raffreddando il composto di solidifica leggermente*

Chiara

Chiara

Ho 30 anni e sono mamma di una bimba di 3 anni, mi piace cucinare e preparare dolci per la mia famiglia. L’alimentazione Paleo mi ha permesso di perdere molti kg che mi trascinavo dalla gravidanza e di vivere una vita più sana con gusto! Nella vita sono una Web Designer ma adoro cucinare!

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni. Scrivi tu la prima!
pane paleo
Precedente
Pane Paleo al calvolfiore per sandwich
ricetta gnocchi senza glutine
Successiva
Gnocchi Paleo di patate dolci
pane paleo
Precedente
Pane Paleo al calvolfiore per sandwich
ricetta gnocchi senza glutine
Successiva
Gnocchi Paleo di patate dolci

Inserisci un commento

Vuoi iniziare la Paleo ma non sai come fare?

 
Quando si inizia la Paleo spesso si incappa in qualche errore ma con le nostre ricette te la caverai alla grande!
 
Inoltre riceverai i Paleo Bonus:
 
  • Le 15 linee guida da seguire per iniziare la Paleo
  • Il calendario delle stagionalità di frutta e verdura

Complimenti ti sei iscritto alla Newsletter di Paleo Sisters!