Sogliola in padella con fiori di pomodorini

Sogliola in padella con fiori di pomodorini

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
1 manciata Spinaci baby
4 pomodorini pachino
2 FIletti di sogliola
2 cucchiai Farina di tapioca
1 cucchiaino Ghee o burro di cocco
1 cucchiaio Olio EVO

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Un secondo piatto dal sapore italiano

Features:
  • Senza Cereali
  • Senza Frutta Secca
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Senza Uova
  • Senza Zucchero
Cuisine:

Ingredients

Directions

Share

La sogliola è uno dei pesci più ricercati nella cucina italiana anche grazie alla sua carne bianca, soda, saporita e facilmente digeribile. È un pesce molto “magro” ma con un ottimo apporto proteico. Si trova fresca facilmente tutto l’anno ma è sempre consigliabile acquistarla dal pescivendolo accertandosi che sia pesce pescato e non allevato.

La sogliola va cucinata dal lato bianco, e la pelle è meglio rimuoverla dopo la cottura a meno che vi facciate preparare come me i filetti dal pescivendolo.

La sogliola è un pesce perfetto per i bambini grazie alla sua carne tenera e saporita ma bisogna far molta attenzione a pulirla spinandola correttamente.

La sogliola va inizialmente squamata, poi vanno eliminate le pinne ventrali e laterali con l’uso delle forbici. Ora vi basterà praticare un incisione sulla zona superiore della coda, afferrare il lembo di pelle con della carta assorbente e tirare con decisione. Bisognerà ripetere l’operazione anche dall’altro lato e rimuovere viscere e branchie. L’ultima operazione è la spinatura, con un coltello ben affilato praticare un taglio per la lunghezza della sogliola e rimuovere il filetto superiore, ripetere nel lato inferiore per ottenere i filetti puliti e spinati.

Ricontrollate tastando delicatamente con le dita che non siano sfuggite delle spine e potrete poi procedere alla cottura dei filetti.

Adoro decorare i piatti di mia figlia per renderli divertenti ai suoi occhi, in questa ricetta ho creato dei semplicissimi fiorellini rossi su un prato verde utilizzando pomodorini pachino e spinacini baby.

Cosa ne pensi?
[Voti: 0 Media: 0]

(Letto 184 volte, 1 Oggi)

Steps

1
Done

Pulire e sfilettare la sogliola.
Lavare gli spinaci ed i pomodorini. Condirli con olio EVO leggero e un pizzico di aceto di mela.

2
Done

Tagliare a metà i pomodorini fermandosi poco prima della fine e ripetere il taglio per l’altro verso formando 4 petali.

3
Done

Scaldare in una padella il ghee o il burro di cocco, nel frattempo infarinare i filetti con la farina di tapioca e poi adagiarli nella padella e cuocerli fino a dorare entrambi i lati del filetto.
Servire tiepido.

Chiara

Chiara

Ho 30 anni e sono mamma di una bimba di 3 anni, mi piace cucinare e preparare dolci per la mia famiglia. L’alimentazione Paleo mi ha permesso di perdere molti kg che mi trascinavo dalla gravidanza e di vivere una vita più sana con gusto! Nella vita sono una Web Designer ma adoro cucinare!

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Hamburger a cuore al bacon e porri con contorno di finocchi
next
Centrifugato finocchio, spinaci e mela
previous
Hamburger a cuore al bacon e porri con contorno di finocchi
next
Centrifugato finocchio, spinaci e mela

Add Your Comment

Vuoi iniziare la Paleo ma non sai come fare?

 
Quando si inizia la Paleo spesso si incappa in qualche errore ma con le nostre ricette te la caverai alla grande!
 
Inoltre riceverai i Paleo Bonus:
 
  • Le 15 linee guida da seguire per iniziare la Paleo
  • Il calendario delle stagionalità di frutta e verdura

Complimenti ti sei iscritto alla Newsletter di Paleo Sisters!